Una partnership significativa e recentemente rafforzata: è quella tra Villa Perla Service e Copma, importante cooperativa dell’Emilia-Romagna di respiro nazionale specializzata nel settore dei servizi di sanificazione, che ha da poco compiuto i 50 anni di attività e inaugurato la nuova sede a Ferrara. Proprio l’evento di inaugurazione ha rappresentato l’occasione di un incontro e di un confronto tra le due realtà, per traguardare insieme il futuro e pensare a nuovi e innovativi servizi per il territorio ligure. Presente all’evento il presidente di Villa Perla Service, Andrea Macario, con cui parliamo di questa bella esperienza.

Come è nata la collaborazione con Copma e con quali obiettivi?

“La collaborazione con Copma nasce da un intento comune: si tratta di una realtà nazionale molto importante che quando si è affacciata sul territorio ligure si è subito messa alla ricerca di partner, con l’intento di condividere una visione in risposta alla domanda di servizi che avesse non solo un alto livello di qualità ma anche una prospettiva comune nel modo di operare sul territorio. In questo ci siamo trovati: la collaborazione è nata alcuni anni fa con l’idea di poter progettare assieme alcuni servizi sul territorio ligure. Copma è una realtà affermata a livello nazionale e, pur non essendo una cooperativa sociale, al suo interno porta avanti valori importanti che si rifanno all’etica del lavoro, a una qualità non solo nei servizi ma anche nella tutela dei propri soci e lavoratori. In questo Villa Perla Service ha riconosciuto anche una grande possibilità di crescita: abbiamo avuto prova, soprattutto in questi ultimi anni, di quanto sia necessaria l’attività di pulizia, non solo nel settore sanitario e sociosanitario ma anche in tutti gli altri ambienti di lavoro”.

Collaborazione che ovviamente prevede uno scambio reciproco di valori e know-how tra le parti. In questo senso, come ha contribuito Villa Perla Service?

“Piuttosto che dare e prendere valori, ci piace pensare all’idea di costruire e incontrarsi su terreni comuni. Copma, in 50 anni di storia, ha costruito insieme alle amministrazioni e al territorio su cui ha lavorato qualcosa di molto più grande rispetto a quanto fatto da Villa Perla Service. A livello di idea, di valori e comunicazione però si tratta di qualcosa di molto simile a quello che la nostra cooperativa sta cercando di fare negli ultimi anni. Le strategie di Copma, per esempio, combaciano con le strategie innovative che Villa Perla Service sta cercando di implementare nel raccontare la propria realtà all’interno del contenitore Villa Perla Service Informa. Noi, da Copma possiamo apprendere tantissimo: a partire dalla loro competenza e qualità, che negli anni ha permesso anche di sviluppare brevetti ad hoc, dal loro rapporto con le università. Il percorso di Copma mette in evidenza come cooperare nei servizi non sia banalmente utile a vincere gare d’appalto, ma anche a raggiungere elevati standard di qualità”.

Villa Perla Service era presente all’evento speciale per i 50 anni di Copma. Che esperienza è stata?

“Siamo davvero felici dell’invito che abbiamo ricevuto e del bell’evento in occasione dei 50 anni della costituzione della cooperativa. Come Villa Perla Service abbiamo potuto presenziare all’inaugurazione della nuova sede operativa di Copma, ristrutturata e ampliata nel territorio di Ferrara, alla presenza delle massime autorità del territorio. La nuova sede è il simbolo di quanto sia stato costruito in 50 anni da un piccolo gruppo di persone dedicato ai servizi di pulizia, divenuto ora una solida realtà nazionale. Abbiamo poi avuto il piacere di essere presenti al grande evento per i 50 anni di questa realtà presso il Teatro Nazionale di Ferrara: è stato un evento di grande ispirazione per noi”.

Share This